Post

Il tacito tumulto della UIL

“Blocchiamo il paese per farlo ripartire” dice Carmelo Barbagallo, segretario della UIL, nel corso dello sciopero generale di oggi.

E aggiunge:

Tagliamo le ali a un aereo per farlo rivolare.

Affondiamo una barca per farla risalpare.

Fermiamo i pendolari per farli rilavorare.

Arrestiamo il sistema per farlo riattivare.

Distruggiamo una strada per farla riasfaltare.

Chiudiamo una porta per farla spalancare.

Occupiamo le fabbriche per farle riaprire.

UIL
Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...