Flash

Another one bites the dust

Nove giornate di squalifica e quattro mesi di sospensione da tutte le attività calcistiche per Luis Suarez: questa la sanzione stabilita dalla Fifa per il morso a Chiellini nella gara di martedì scorso.

In questi due giorni giocatori e politici uruguaiani non solo hanno difeso a spada tratta il loro giocatore, ma in certi casi addirittura contrattaccato accusando i giornalisti o lo stesso Chiellini. Qui sotto una raccolta delle migliori dichiarazioni.

L’allenatore Tabarez: “Questo è un Mondiale di calcio e non di moralità da quattro soldi. […] Per me e per tutti gli uruguayani ci sono state cose più significativa di questo incidente. […] Se vediamo che verrà attaccato come mi pare stia succedendo vedremo di difenderlo perchè questo è un Mondiale di calcio e non di moralità. In Uruguay si dice che c’è sempre qualcuno nascosto dietro l’albero che aspetta che succeda qualcosa”.

Non è vero niente.

Il presidente dell’Uruguay Mujica: “Io non ho visto Luis Suárez mordere nessuno. Si danno così tanti calci e botte, di solito non è un problema. Noi non abbiamo scelto Suárez per fare il filosofo, per fare il meccanico o per le sue buone maniere. È un giocatore eccellente”.

Non ho visto nulla.

Il capitano, Diego Lugano: “Morso? Io non ho visto morsi e nemmeno voi (i giornalisti, ndr), perché non ce ne sono stati. Quello di oggi è un semplice contrasto di gioco. I segni? Sono vecchie cicatrici, qualunque stupido se ne renderebbe conto. Chiellini ha fatto apposta”.

Gombloddo

Per non parlare di alcuni giornali sportivi locali, che addirittura hanno parlato di fotomontaggio per la foto in cui Chiellini mostra il segno dei denti di Suarez sulla spalla sinistra.

 

Che poi, a dire semplicemente “non abbiamo visto il morso, ma se c’è stato è un gesto da condannare” avrebbero fatto tutti una figura migliore.

Dopo la spalla di Chiellini, a Suarez toccherà mordere la polvere per un po’.

 

Suarez

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...