Post

5 stelle e compagni di merenda europei

Nigel Farage ha annunciato di essere riuscito a creare la nuova formazione del gruppo euroscettico Europe of Freedom and Democracy (EFD) al Parlamento Europeo che, come stabilito da “la Rete” comprenderà anche i 5 stelle. Per Grillo si tratta di “una grande vittoria della democrazia diretta”. Il gruppo sarà composto da un totale di 48 parlamentari, di cui 24 britannici dell’Ukip, 17 pentastellati.

Insomma le premesse per fare bene ci sono, considerati i precedenti e le posizioni dell’Ukip (antieuro, antiimmigrati, antigay, antimusulmani e così via).

Sarà però fondamentale l’apporto degli altri 7 membri del gruppo. Chi sono? Vediamoli in breve.

 

Joëlle Bergeron, fuoriuscita del Front National (Francia)

63 anni, consigliere municipale di Lorient, in Bretagna, dal Marzo di quest’anno. La Bergeron ha lasciato il gruppo del FN poco dopo l’elezione a Strasburgo e, nonostante avesse annunciato le proprie dimissioni, ha deciso di tenere il seggio al Parlamento Europeo (avrà preso ispirazione dalla stoica abnegazione della nostra Barbara?). Secondo quanto riportato oggi da Giornalettismo, il motivo scatenante della fuoriuscita dal FN sarebbe stato il contrasto in tema di diritto di voto agli immigrati: la Bergeron si sarebbe espressa a favore, contro la linea del partito.

E fin qui, siamo nella destra populista: nulla di nuovo.

 

Petr Mach, Partito dei cittadini liberi (Repubblica ceca)

Economista, fondatore e leader del Partito dei cittadini liberi. Le posizioni di Mach e del suo partito sono libertarie, a favore di un downsizing della presenza del governo nell’economia e nella vita dei cittadini, e incentrate sulla lotta alla corruzione. Mach si è più volte espresso contro il trattato di Lisbona, l’Unione Europea ed in favore di una uscita dall’Euro.

Anche qui, nulla di che.

 

Iveta Grigule,Unione dei verdi e dei coltivatori (Lettonia)

Nota per essersi fermamente opposta all’adesione della Lettonia all’Unione e per le sue posizioni filo russe in politica estera.

Già andiamo meglio.

 

2 parlamentari di Ordine e giustizia (Lituania)

Partito conservatore e nazionalista attivo dal 2002. Nel 2004 il leader Rolandas Paksas fu costretto all’impeachment e alle dimissioni a causa di uno scandalo di corruzione, venendo successivamente interdetto dai pubblici uffici. Ordine e giustizia è salito agli onori della cronaca quando, nel 2011, Anders Breivik, il terrorista norvegese della strage di Utoya, dichiarò che “Ordine e giustizia è un modello di partito nazionalista”.

Molto bene.

 

2 parlamentari di Democratici Svedesi (Svezia)

E qui l’entusiasmo raggiunge il suo climax. Sverigedemokraterna è un partito nazionalista di estrema destra attivo in Svezia dal 1988. Tra i suoi punti programmatici: lotta all’immigrazione e all’islamizzazione, riaffermazione della sovranità svedese, contro ogni forma di integrazione europea. Per non parlare di tematiche LGBT: la famiglia è una sola, e ciascun bambino deve avere “un padre e una madre”.

La presenza islamica in Svezia è stata definita dal leader del partito, Jimmie Akesson, come “la più grande minaccia straniera per la Svezia dalla seconda guerra mondiale”. Ed ecco qui una foto di Tina Hallgren Bengtsson, consigliere comunale del partito nella città di Höör, durante una sobria cerimonia nazi.

Che bello.

 

nazi

Dunque possiamo affermare senza alcuna titubanza che gli amici grillini devono andare fieri delle loro alleanze europee. Gente per bene, contro i poteri forti, a favore della tutela delle identità nazionali e della famiglia, e che si è guadagnata la stima di vittime di complotti, come il povero Breivik.

Considerate le enormi potenzialità dell’EFD, non resta che augurarsi che, come suggerito in passato da Barbara Spinelli, in Europa la sinistra colga la palla al balzo e apra al dialogo con i 5 stelle ed i loro alleati: sono sicuro che ne verrebbe fuori un’altra Europa.

 

Annunci
Standard

One thought on “5 stelle e compagni di merenda europei

  1. Bel post, mi piace! 🙂
    Il mio blog parla di telefilm, musica e libri! 🙂 Se ti va dai un’occhiata!
    loscrittoreimpenitente.wordpress.com
    Ancora complimenti per il blog 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...